A partire dal 17 marzo, il Museo di Arte cicladica invita i visitatori interessati a scoprire il piacere del vino greco immergendosi nel mondo unico delle sue esposizioni permanenti in occasione dell’evento “Il gusto della cultura”.

Infatti, il Museo di Arte cicladica apre le sue porte al pubblico ogni giovedì (alle 18,30) e ogni venerdì (alle 12,30) per un tour guidato delle sue collezioni. L'idea della visita è quella di familiarizzare i visitatori con la vita quotidiana degli antichi greci, per quanto riguarda l’uso e il ruolo del vino, attraverso reperti appositamente selezionati.

vino

 

Il tour è articolato attorno agli oggetti legati al culto di Dioniso, dio del vino, e alle feste, così come alla preparazione e i tipi di vino nell’antichità, al suo ruolo nei riti religiosi, all'uso del vino nella medicina e nella dieta alimentare degli antichi greci.

L'appuntamento culturale di giovedì è intitolato “Formaggi & vini dell’Egeo” e si svolge dalle ore 18,30 alle ore 21,00. Alla visita guidata segue una degustazione di quattro formaggi tipici della regione dell’Egeo e di quattro vini scelti appositamente per l'occasione. L’evento di degustazione si tiene presso il Caffè del museo.

Il tour archeologico di venerdì culmina con un pranzo, durante il quale si può assaporare sei ottimi piatti accompagnati da tre vini diversi. Il menù è ispirato esclusivamente alla cucina del Mar Egeo. L'evento di venerdì dal titolo “Il gusto dell’Egeo” si tiene, invece, nel pomeriggio (12,30-15,30).

Si noti inoltre che per partecipare a questi appuntamenti culturali e gastronomici la prenotazione è obbligatoria. Per maggiori informazioni sulle manifestazioni programmate, consultare il sito web del Museo di Arte cicladica.

banner newsletter punto