logo archeoL’eredità del passato non è iscritta soltanto sulle pietre e sui monumenti, ma è anche impressa nella stessa lingua, in quanto organismo vivente che riesce a collegare il passato con il presente ( ... e il futuro).

Il progetto europeo intitolato “ARCHEO scuola per il futuro: un approccio sostenibile” mira ad un diverso approccio al linguaggio, usandolo come uno strumento importante in relazione allo scopo sia di rivalutare il passato che di valorizzare i monumenti e i siti archeologici. Il programma transnazionale è stato lanciato nel settembre 2015 con un seminario introduttivo che si è svolto a Kalamata (Grecia).

Tale cooperazione riguarda tre regioni europee strettamente collegate, la Grecia, l'Italia e la Spagna.

archeo

I siti archeologici inclusi nel programma sono: l'antica Messina (Αρχαία Μεσσήνη, Grecia), il teatro romano di Verona (Italia), le rovine romane di Tárraco (Tarragona, Spagna), così come le antiche città -greca (Εμπόριον -Emporion) e romana (Emporiae)- di Ampurias (Catalogna, Spagna).

Nell’ambito del programma, dieci partner -tra i quali scuole e istituzioni educative e culturali- lavoreranno per tre anni, fino al 2018, su una serie di attività legate alloArchaioschool sviluppo sostenibile dei siti archeologici e il loro contributo alla vita economica delle comunità locali.

L’obiettivo principale è quello di potenziare le capacità degli studenti coinvolti in ​​una vasta gamma di discipline (studi classici, cultura, letteratura classica e moderna, scienze, tecnologia ed economia), implementando soluzioni imprenditoriali per rispondere a specifiche sfide, così come di sviluppare le loro competenze di alfabetizzazione digitale, pensiero critico, soluzione di problemi (problem solving) ... . Maggiore enfasi è posta sulla teoria di knowledge building (costruzione della conoscenza) e gli strumenti della tecnologia digitale per la valorizzazione del patrimonio culturale.

Il programma “ARCHEO scuola per il futuro: un approccio sostenibile” è patrocinato dalla Commissione Europea, sostenuto da Erasmus+, nel quadro dell’azione chiave 2 Cooperazione per l'innovazione e lo scambio di buone pratiche nei settori dell'istruzione e della gioventù, e coordinato dalla Fondazione Statale greca per le Borse di Studio (ΙΚΥ).

 

Per maggiori informazioni, visitare il sito del programma: www.archaeoschool.eu

 All

banner newsletter punto