collqge sef 1

Dal 3 novembre 2017 fino al 21 gennaio 2018, la Fondazione Theocharakis ospita una mostra tematica dedicata al poeta nobelista Ghiorgos Seferis presentando la sua opera attraverso la pittura e la fotografia. La mostra-omaggio a Seferis, il cui titolo è stato ispirato da un poema incluso nella raccolta postuma del 1976 “Quaderno di Esercizi II” [«Τετράδιο γυμνασμάτων Β’»], comprende dei manoscritti, degli oggetti personali, ma anche degli oggetti dipinti dal poeta, il Premio Nobel, assegnato al poeta gerco nel 1963, e diverse opere d'arte originali dei pittori greci più noti che siano stati ispirati dalla poesia di Seferis (Spyros Vassiliou, Nikos Hadjikyriakos-Ghikas, Jannis Tsarouchis, Tassos, Jannis Moralis, Panayiotis Tetsis, Vassilis Theocharakis, Kostas Tsoklis, Alekos Fassianos, Sotiris Sorogas, Jannis Psychopedis, Christos Bokoros, Giorgos Rorris e altri). Inoltre, opere di Panagiotis Zografos e Theophilos Hatzimihail saranno esposti insieme con i propri commenti del poeta.

sef 22

I visitatori avranno anche l'opportunità di ammirare sessanta fotografie in bianco e nero scattate dal poeta durante gli dei suoi studi a Parigi e durante i suoi viaggi in Grecia e all'estero. Queste foto raffigurano scene di vita quotidiana e paesaggi provenienti dall'Asia Minore, Cipro, Atene, Korytsa (Korçë), Asine, Ahaia, Idra, Poros, Amalfi, Venezia, ecc, così come i ritratti fotografici di Stelios Seferiadis, Giorgos Apostolidis, Jannis Tsarouchis, Maro Seferis, Henry Miller, etc. Tutto questo grazie all’archivio fotografico del poeta conservato presso la Fondazione Culturale della Banca Nazionale di Grecia. Un complesso di 60 fotografie in bianco e nero che espone lo squadro del poeta davanti ai piccoli avvenimenti quotidiani, metterà i visitatori in contatto con “l’occhio limpido” del fotografo-poeta e il suo desiderio di “parlare con semplicità”, come il poeta stesso racconta in una poesia del 1942.

La mostra e curata da Takis Mavrotas e sarà inaugurata dal presidente della Repubblica ellenica, Prokopios Pavlopoulos, mercoledì 8 novembre 2017, alle 20:00.

Testo: M.Ο.

Cura editoriale: A.K.

banner newsletter punto