Il 20 giugno 2019, il Museo dell'Acropoli di Atene ha celebrato il suo decimo anniversario. Nel corso di questi dieci anni di attività, il Museo dell'Acropoli di Atene ha ricevuto un totale di 14.500.000 visitatori di tutte le età e provenienti da diversi paesi che hanno percorso le sue sale ed apprezzato le mostre ospitate; e quindi, il Museo ha colto questa opportunità per ringraziare pubblicamente tutti i visitatori, greci e stranieri.
 
1
 
Inoltre, nell’ambito del suo decimo anniversario, il Museo dell'Acropoli di Atene ha organizzato un programma di attività commemorative che comprende, tra l’altro, la mostra temporanea intitolata "SCALPELLO E MEMORIA" ["ΣΜΙΛΗ ΚΑΙ ΜΝΗΜΗ"/ "CHISEL AND MEMORY"] sul "contributo degli artigiani della lavorazione del marmo al restauro dei monumenti dell'Acropoli".
Inaugurata il 11 giugno 2019, questa grande mostra fotografica presenta da un nuovo punto di vista i momenti più significativi della lavorazione del marmo dalle mani esperte degli artigiani dell'Acropoli. La mostra, che resterà aperta al pubblico fino al 31 ottobre 2019, è ospitata nella Sala Mostre temporanee, al piano terra del Museo, con ingresso gratuito per i visitatori.
 
4
Ancora, dal 21 giugno 2019 il Museo ha aperto al pubblico lo scavo archeologico con accesso gratuito a ammissione generale. Si tratta di un'area di 4.000 metri quadrati con case, laboratori, bagni e strade che ricrea la vita quotidiana in un antico quartiere ateniese dal periodo classico al periodo bizantino. Un’esposizione dedicata ai resti più rappresentativi andrà presto ad arricchire l'imponente palinsesto architettonico degli scavi. Organizzate in un complesso espositivo unico, le rovine architettoniche fanno luce sulla vita quotidiana di un vecchio quartiere situato giusto sotto l'Acropoli. Da non perdere le visite guidate (disponibili in greco e inglese) da luglio a settembre 2019!
 
[A.K.]

banner newsletter punto