Un antico palazzo miceneo è stato scoperto a Sparta (Laconia), sulla collina di Aghios Vassilios, nei pressi del villaggio Xirokampi. Le ricerche archeologiche, condotte dal 2009 sotto la direzione scientifica di Adamantia Vassilogamvrou, hanno portato in luce i resti di un complesso palaziale, databile al periodo miceneo. Il palazzo di 10 stanze esaminate finora, distrutto probabilemente a causa di un incendio nel XV-XIV secolo a.C., conserva anche frammenti di pitture murali. Inoltre, gli archeologi hanno trovato numerosi oggeti di culto, figurine, statuette, un grande rhyton in argilla a forma di testa di toro e altri manufatti. 
 
ΑΠΟΛΛΩΝ
 
Comunque, il ritrovamento più prezioso dei scavi sono le tavolette d’argilla trovate nel sito. Si tratta di diverse tavolette inscritte con la Lineare B, il sistema di scrittura utilizzato dai micenei, le prime testimonianze di quella forma arcaica della lingua greca risalenti ai XIV e XIII secoli a.C.. 
 
La scoperta notevole di Aghios Vassilios accrescerà la nostra conoscenza sull’ organizzazione politica, economica e sociale della regione e fornirà nuove informazioni sulle credenze e i sistemi linguistici dei micenei, spiega il Ministero di Cultura greco in un comunicato. Secondo lo stesso comunicato, lo scavo è caratterizzato come uno dei più importanti scavi sistematici in Grecia per quel che riguarda la protostoria nel mondo ellenico. 
 
ΜΥΚΗΝΑΙΚΟ ΑΝΑΚΤΟΡΟ
 
Un altro scavo attualmente in corso, forse altrettanto importante, è effettuato dal Professore onorario, Angelos Delivorrias, al sito del santuario di Apollo Amyklaios, sulla collina di Aghia Kiriaki, sempre in Laconia. La squadra degli archeologi sta cercando di fare luce su questo sito archeologico di grande interesse - purtroppo gravemente danneggiato già in passato - che risale all'epoca geometrica. 
 
Quest’anno, più di 150 scavi e ricerche archeologiche sono realizzati in Grecia, dimostrando la ricchezza e l’importanza dei tesori archeologici del paese, sottolinea il comunicato del Ministero di Cultura, rilevando che, grazie alla loro dedizione, gli archeologi greci riescono a produrre risultati scientifici di ottimo livello e contribuire allo sviluppo delle comunità locali.

banner newsletter punto

  1. I più letti
  2. In evidenza
Facebook parla il greco antico
Corso on-line di greco moderno come lingua straniera dell' Università di Atene
Sparta : Portato alla luce un palazzo miceneo

Sparta : Portato alla l…

Settembre 10, 2015

Promozione della cultura greca attraverso applicazioni per smartphone

Promozione della cultur…

Settembre 10, 2015

Punto Grecia
RT @MediaGovGr: Learn Greek with the free online tutor Odysseas, an interactive learning program developed by Simon Fraser Uni https://t.c…
Follow Punto Grecia on Twitter