dedicata all’Apostolo Paolo 
Con il patrocinio della presidenza greca dell’Unione Europea, mercoledì 18 giugno 2014 alle 17.00  è stata inaugurata presso la Basilica di San Paolo Fuori le Mura la collezione di opere del Prof. Efthymios Warlamis dedicata all’Apostolo Paolo. Presente anche il cardinale James Michael Harvey. 
Da molti anni l’artista e architetto, Prof. Efthymios Warlamis si è dedicato a temi cristiani specifici con opere di pittura e architettura religiosa. Il 2010, l’artista ha avuto l’occasione di una udienza privata con Papa Benedetto XVI presso il Vaticano e ha informato il Santo Padre sulla progettazione delle sue opere per Apostolo Paolo. In una lettera all’artista, il papa em. Benedetto XVI dimostrò entusiasmo per i quadri e si pronunciò a favore della realizzazione di una mostra sul ciclo di San Paolo da realizzare nella Basilica di San Paolo a Roma: “è evidente che i quadri non sono realizzati superficialmente; in un certo senso è come se provenissero dall’intimo, dove Lei ha incontrato San Paolo, per poi poterlo presentare all’uomo d’oggi.”
Nello stesso periodo si svolge anche l’esposizione “Cristo oggi” di Efthymios Warlamis presso la Chiesa Santa Maria dell'Anima, con circa 200 opere per la prima volta esposte nel Kunstmuseum Waldviertel, e in seguito nel Museo Bizantino di Salonicco e nel Pavlio Centro di Veria. L’opera è una testimonianza artistica alla ricerca infinita di un incontro con Cristo e la quasi impossibile rappresentazione della sua doppia natura.
L’artista e architetto Prof. Makis Efthymios Warlamis è nato in Grecia. Egli vive a lavora da più di 50 anni in Austria, dove ha insegnato arte applicata all’Università, e dove ha fondato due istituzioni: L’IDEA-Designcenter e il Kunstmuseum, nella Bassa Austria. Da più di trent’anni Warlamis realizza mostre in molti paesi del mondo. Come cristiano praticante, l’artista dedica parte consistente del suo lavoro a temi cristiani, in forma di opere pittoriche e architettura sacra. È in progetto una cripta di Paolo nel nord della Grecia. La mostra sarà aperta fino il 6 luglio 2014.

banner newsletter punto