zei favole 1La Fondazione Ellenica di Cultura, la Comunità Greco-orientale di Trieste e l’Università di Trieste - Lingua Neogreca, con il sostegno del Ministero della Cultura di Grecia e della casa editrice CameloZampa, organiza il Venerdì 5 aprile 2013 una conferenza al onore di Alki Zei, la più importante esponente della letteratura greca contemporanea per l’infanzia, che si rivolge, però, anche agli adulti,sotto il titolo Alki Zei: la Signora delle favole [Άλκη Ζέη: η Αρχόντισσα των παραμυθιών]. Nata ad Atene nel 1925, Alki Zei ha vissuto in Russia dal 1954 al 1964 come rifugiato politico ed è stata in esilio in Francia durante la dittatura dei colonnelli fino al 1974.
 
In Italia, dove ha vissuto per due anni all’inizio degli anni ’50, è conosciuta da quando è stato pubblicato il suo libro per bambini più importante, La tigre in vetrina (Torino: Giulio Einaudi, 1978), premiato nel 2007 con il Premio Andersen. 

zei bannerMolti suoi libri sono stati tradotti in italiano, tra i quali Il suo romanzo per adulti "La fidanzata di Achille" (Milano, Crocetti, 1998), tradotto in italiano da Lucia Marcheselli Loukas, che ha vinto nel 2002 il Premio Acerbi.

Il suo libro più recente è la divertente storia per bambini Micioragionamenti, tradotto dalla dott.ssa Tiziana Cavasino e illustrato da Francesca Assirelli per le edizioni CameloZampa.
 

 

banner newsletter punto