Conosciuto come il poeta della luce ellenica, Odisseas Elytis fu premiato con il premio Nobel nel 1979 per “aver descritto con forza sensuale e lucidità intellettuale, la lotta dell'uomo moderno per la libertà e la creatività”. 

Prima dei miei occhi tu eri già luce 
Prima dell'Amore già amore 
E quando ti prese il bacio 
Già donna 

Il mondo di Elytis, oltre che della luce, è composto dalla lingua, dal mare, e dall’amore che si fondono per esprimere quello che l’autore stesso definiva come la “metafisica della luce”. 

banner elytis

Monogramma: l’inno erotico di Elytis 
 
Un altro aspetto centrale nella poetica di Elytis è rappresentato dall’erotismo, ed infatti, molte delle sue meravigliose poesie vengono, tutt’ora, recitate e cantate dagli innamorati, come espressione più alta della nascita del desiderio e della violenza dell’amore. In tal senso la massima espressione è rappresentata dalla poesia Monogramma: un inno erotico pieno di giovinezza e passione che riesce ad esprimere anche gli aspetti più sottili dell’ emozioni erotiche e sensuali. 

Da una parte, l'idea che nell’amore troviamo il nostro complemento indispensabile, la nostra altra metà. 
 
Cosi parlo di te e di me 
Perche ti amo e nel amore so 
entrare come la luna piena 
Ti conoscono le onde 
come accarezzi , come baci 
come sussurri il "come" e la "e" 
Attorno al collo alla baia 
Sempre noi la luce e l'ombra. 
 
Dall’altra parte l’inquietudine che il mondo o l’amante non possa accettare un'amore di tale intensità e purezza. 
 
Perche quello mai provato e portato d'altrove 
non lo reggono le persone ed è presto, mi senti 
è presto ancora in questo mondo amore mio 
per parlare di te e di me. 


monogram banner1
 
Fondazione Ellenica di Cultura: Centenario della nascità di Odisseas Elytis

banner newsletter punto