MGEA17 blue 01 300x300

Il Centro per la Scienza e la Tecnologia NOESIS di Salonicco ha vinto una menzione d’ onore dalla Rete europea dei centri tecnologici e Musei (ECSITE) per il suo programma di accoglienza di bimbi-profughi.Avviato nel mese di settembre dell'anno scorso, il programma offre ai bambini dei campi profughi di Salonicco ma anche alle loro famiglie l'opportunita' di partecipare in varie attivita' e progetti scientifici, educativi, culturali e sociali.

Durante la conferenza annuale ECSITE -svoltasi quest’ anno a Porto,in Portogallo- la giuria della Rete europea dei centri scientifici e musei ha assegnato il massimo dei voti al Centro di Salonicco , conferendo una distinzione prestigiosa che si potra' trasformare in una specie di pietra miliare nella storia NOESIS.

Si tratta di un'azione iniziata dal Presidente del Noesis, prof. Michael Sigalas, e dal Vice Presidente Prof . Manolis Plionis

Il programma ha previsto fin'adesso la partecipazione di numerosi bambini- profughi e dei loro accompagnatori ad una proiezione dei film del Planetario del NOESIS, doppiati in arabo, e anche alla visita guidata con "spuntino" al Museo della Tecnologia del NOESIS.

noesis

In questo modo, NOESIS offre ai rifugiati un' alternativa per evadere per qualche ora dalla loro difficile quotidianità, viaggiando virtualmente nello spazio, venendo anche in contatto con gli ultimi sviluppi scientifici e tecnologici attraverso un tour educativo e divertente e allo stesso nel Museo.

Dando ai bambini la possibilità di partecipare ad una tale attività culturale, il NOESIS spera di contribuire alla configurazione di un ambiente accogliente, caloroso per i profughi per aiutarli ad integrarsi nel tessuto sociale greco. Inoltre, siccome I bambini profughi frequentano la scuola greca, il programma verra' modificato in itinere per ospitare gruppi di studenti greci e rifugiati insieme, presentando lo stesso programma in diverse lingue.

Il direttore NOESIS, Thanassis Kontonikolaou, ha dichiarato che il Centro è pronto a continuare e migliorare i suoi progetti, sottolineando che questa alta distinzione - che onora il lavoro sociale NOESIS anche al livello internazionale- lo rafforza ulteriormente.

Μ.Α.

premiazione

banner newsletter punto

  1. I più letti
  2. In evidenza
Facebook parla il greco antico
Corso on-line di greco moderno come lingua straniera dell' Università di Atene