Le elezioni generali in Grecia hanno attirato l'attenzione della stragrande maggioranza dei media internazionali.1.060 rappresentanti dei media provenienti da oltre 45 paesi sono stati accreditati nel Centro Stampa Estera a Zappeion per il monitoraggio dell'evento elettorale.La copertura dei media in termini di rappresentanti inviati in Grecia è stata aumentata del 35% rispetto alle elezioni generali del 2012. Spagna, in particolare, è stato il paese che ha mostrato l'interesse più ansioso sugli eventi. Con 70 rappresentanti dei media accreditati e due leader politici presenti durante il periodo pre-elettorale (Mariano Rajoy e Pablo Iglesias), la Spagna ha seguito gli sviluppi politici in tempo reale e da vicino. Per quanto riguarda l'Italia, erano stati accreditati in totale 61 rappresentanti dei media italiani, tra cui dieci da reti televisivi, e 26 dalla stampa.

banner newsletter punto