Xenitià.16 è un viaggio musicale che segue la recente ondata di immigrati greci verso l’Europa. Si tratta del terzo esodo di immigrati durante i due ultimi secoli che accade a causa della crisi economica che ha colpito la Grecia.

Evi Philippou e Andrea Voets (percussione e arpa rispettivamente), in collaborazione con Katerina Fotinaki, cantante e compositore di canzoni, interpretano le loro canzoni di emigrazione nelle loro composizioni personali, arrangiamenti di canzoni tradizionali, musica moderna e improvvisazioni. Comportandosi come « giornalisti di musica », le tre donne collaborano con il regista Fabio Dondero e la giornalista – sceneggiatore Chiara Somajni e trasportano le voci degli immigrati greci alla Germania e all’Olanda. Le canzoni e i documentari raccontano le difficoltà che ogni persona riscontra e danno voce alle statistiche.

Il progetto Xenitià.16 era scelto e finanziato dal ministero olandese di cultura. La prima rappresentazione avrà luogo ad Amsterdam (Compagnietheater) il 30 aprile e farà parte del festival «Future Europe Festival» all’occasione della presidenza dei Paesi Bassi nel Consiglio dell’Unione Europea. Dopo viaggierà in Europa. La prima fermata sarà a Belgio (de Grote Post) a Oostende.

Vendita di biglietti : http://www.compagnietheater.nl/voorstelling/xenitia16.html

Per ulteriori dettagli, consultare il sito internet : http://www.andreavoets.com/#!xenitia16/citz

Xenitia 16 artists 1024x491

banner newsletter punto

Punto Grecia
Da rileggere su Punto Grecia - Koulouri, la "Ciambella di Salonicco"- https://t.co/C4wQlrLYX7 foto: iStock / Gett… https://t.co/9HfGrRrpUJ
Punto Grecia
#intervista @RaiDue del Ministro greco per le politiche #UE della @MVarvitsiotis L'economia greca deve cambiare… https://t.co/Cql6EXrhIC
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: Alla scoperta dell'estate 🇬🇷attraverso le collezioni del Museo Benaki Foto Dimitris Harissiadis Archivi fotografici del…
Follow Punto Grecia on Twitter