Nei prossimi quattro mesi gli amanti dell'arte avranno la possibilità di fare una passeggiata “immaginaria” nei sontuosi interni del Museo dell'Ermitage senza purtroppo dover viaggiare a San Pietroburgo. A partire dal prossimo 2 novembre, il Museo Bizantino e Cristiano di Atene ospiterà nelle sue sale una selezione di 160 opere provenienti da uno dei più grandi musei della Russia e del mondo, che vanta nella sua collezione circa 3 milioni di capolavori d’arte.

Pietro e Paolo El Greco

La mostra dal titolo “Museo statale Ermitage: Una porta per la Storia” sarà realizzata nel quadro delle manifestazioni culturali in occasione del “2016 Anno della Grecia in Russia”. È da notare che l’esposizione è organizzata a titolo di “scambio” per la mostra “Bisanzio nel corso dei secoli” che si è tenuta presso il museo dell’Ermitage fino all’inizio di ottobre, presentando a San Pietroburgo circa 120 capolavori dell’arte bizantina.

Venere e Adone Rubens

Nell’ambito della mostra verranno esposti oggetti d’arte risalenti a diverse epoche storiche, che coprono un arco temporale di circa venticinque secoli, dall'antichità ai tempi moderni.

La mostra raccoglierà 34 dipinti ad olio, 3 acquerelli, 9 sculture e 114 opere di arti applicate e decorative, che consentiranno ai visitatori di conoscere meglio i grandi maestri sia dell’Oriente che dell’Occidente.

Murillo Immaculate Conception

amore e psicheTra i capolavori selezionnati, famosi dipinti come “Venere e Adone” di Pietre Paul Rubens, “Pietro e Paolo” di El Greco, il “Riposo durante la fuga in Egitto con Santa Giustina” di Lorenzo Lotto, “L'Immacolata Concezione” di Bartolomé Esteban Murillo e “Ester davanti Assuero” di Nicolas Poussin, ma anche importanti sculture come il gruppo scultoreo “Amore e Psiche” realizzato dallo scultore italiano Antonio Canova o l’omonima scultura di Auguste Rodin.

Le opere esposte propongono un percorso nell’arte e nella storia del mondo, pur rivelando la ricchezza delle collezioni dell’Ermitage.

La mostra rimarrà aperta fino al 26 febbraio 2017.

 

banner newsletter punto

Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: Quel primo tuffo d'estate!!! 🏊‍♀️🏖️ https://t.co/O1lbB9RRqq
Punto Grecia
#Viaggi l Kastellorizo: un gioiello nel #Dodecaneso Resa famosa in tutto il mondo anche grazie al “Mediterraneo” di… https://t.co/SceAQkO8si
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: 18 luglio-30 settembre 2020 "Tutta la Grecia una cultura": l'estate culturale greco con 270 eventi in 122 siti archeolog…
Follow Punto Grecia on Twitter