candidatura

George Petrou, uno dei principali direttori d’orchestra greci con una carriera internazionale, è candidato ai premi  musicali Grammy nella categoria "Best Opera Recording" per la sua direzione dell’ opera "Ottone" di Handel.

poster ottone

La registrazione è stata effettuata con l'orchestra italiana "Il Pomo d 'Oro”, con Max Emanuel Cencic nel ruolo di Ottone e Lauren Snouffer come Teofane. Assieme a Petrou, nella stessa categoria hanno ricevuto la “nomination” altri quattro noti direttori d’orchestra - Valery Gergiev, Gianandrea Noseda, Hans Graf e Lothar Koenigs. La cerimonia dei 60esimi premi Grammy si terrà domenica 28 gennaio 2018 al Madison Square Garden di New York.

camerata

George Petrou è nato in Grecia ed ha studiato pianoforte al Conservatorio di Atene, al Royal College e alla Royal Academy of Music di Londra. Dopo un’intensa carriera pianistica, si è dedicato alla direzione d’orchestra. Si considera uno dei più interessanti direttori d’orchestra della sua generazione a livello internazionale. E’ un attento studioso della musica del 18° secolo, ma è egualmente a suo agio nel repertorio classico e romantico. Si è focalizzato sul repertorio barocco, classico e romantico e sulle interpretazioni di carattere filologico. Petrou lavora regolarmente come direttore d'orchestra con famosi teatri d'opera e orchestre di tutto il mondo e ha una ricca e pluripremiata discografia.

armonia ateneaIn più, fin dal 2012, Petrou è Direttore Artistico della rinomata Orchestra “Armonia Atenea” di Atene. Sotto la sua direzione, l’ Orchestra si è trasformata in un grande ambasciatore della cultura greca contemporanea, partecipando con successo in grandi eventi organizzati nelle piu’ famose sale  di concerto e teatri d' Europa, come la Royal Opera di Versailles , la Sala Pleyel, le Palais de Bozar a Bruxelles, il Palau de la Música di Barcellona e la Sala Tchaikovsky a Mosca. Tra i numerosi premi conferiti in concorsi internazionali ricordiamo per esempio il "Nuovo Artista 1998" dall'Associazione dei critici teatrali e musicali greci ed il Premio Sebetia Ter a Napoli, Italia. In più, per la sua "offerta artistica generale", la Royal Academy di Londra gli ha conferito il titolo dell’ Associato (ARAM).

GeorgePetrou200x300

 

banner newsletter punto

Punto Grecia
Samo, un’isola con una storia affascinante https://t.co/37BrsDslRj https://t.co/1eOuRY3VIu
Punto Grecia
#arte #mostra “Constantin Xenakis | Grecia e codici di scrittura " 📆 fino al 4 ottobre 2020, al Museo Archeologic… https://t.co/59VqK4xO4N
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: #Atene creerà un nuovo Istituto Culturale incaricato di localizzare, restaurare e presentare i tesori storici raccolti d…
Follow Punto Grecia on Twitter