Fu uno dei centri sacri più importanti dell’antichità, città della “Madre Terra” Demetra e di Persefone, nota per i “Misteri Eleusini”, i riti religiosi di iniziazione che sopravvissero fino al IV secolo d.C.  Eleusi (chiamata Elefsina in greco) è attualmente una città di 30.000 abitanti, selezionata nel 2016 per essere Capitale Europea della Cultura 2021, insieme a Timişoara (Romania) e Novi Sad (Serbia).
 
15025653 535582833318231 5370847000946291873 o Eleusis2021 intro
 
Presentato sotto il titolo “Transizione all’ EUphoria” [“Transition to EUphoria”] il programma artistico di Eleusi, da Capitale Europea della Cultura per l’anno 2021, è ambizioso e innovativo, e promuove una visione che si fonde sulle sfide contemporanee e sull'idea che l'arte e la cultura sono le chiavi per costruire un futuro sostenibile. Articolato intorno a tre assi principali, il programma cerca di rispondere alla domanda su come sarebbe una città se l'arte e la cultura fossero la base del suo sviluppo sociale ed economico, della sua qualità di vita e della protezione dell'ambiente.
 
Ogni aspetto delle attuali sfide di sostenibilità (sociale, ambientale o economico), che sono ormai sempre più comuni tanto a Eleusi quanto in Europa, diventa uno dei temi centrali del suo programma artistico. In questo ambito, la tematica "EUrbanizzazione" ["EUrbanisation"] include l'aspetto sociale della transizione, ovvero la necessità di ridefinire le nostre relazioni con l'Altro; la tematica "EUnvironment" studia la grande sfida dell'ambiente e, infine, la tematica "Le Classi Lavoratrici dell'UE" [“EU Working Classes”] pone l’accento sull'aspetto economico e la transizione lavorativa. 
 
79596423 1175277429348765 4360403579475853312 n Eleusis 2
 
Attraverso il programma "Transizione all’ EUphoria", la città di Eleusi vuole servire da esempio per un nuovo modello di funzionamento artistico all'interno della città, essere inclusa nella mappa culturale europea e diventare un vivace centro culturale per l'intero continente. Per questo, l'obiettivo del progetto nel suo insieme è svolgere un programma artistico che affronti problemi e sfide condivisi da tutti i cittadini europei e che, allo stesso tempo, abbia a che fare con questioni di sviluppo, convivenza, standard di vita, protezione dell'ambiente e di innovazione.
 
In questo modo, da oggi, circa un anno prima di iniziare il suo viaggio come Capitale Europea della Cultura 2021, la città greca di Eleusi ha l'opportunità di mostrare la sua vita culturale a tutta l'Europa e al mondo intero via il suo sito ufficiale, Eleusis2021.eu
 
 
Nel 2015, “Capitale Europea della Cultura”, un’idea nata nel 1985 su iniziativa dell’allora ministra della Cultura greca, Melina Mercouri (1920-1994), ha compiuto 30 anni di vita con oltre 50 città designate come Capitali europee della Cultura in tutta l’Unione europea.
 
Per l’anno corrente, le Capitali Europee della Cultura 2020 sono le città di Galway (Irlanda) e Fiume (Croazia).
 
 
Da rileggere su PUNTO GRECIA:
Capitale europea della cultura 2021” (7 gennaio 2016).
 
 
 
[A.K.]

banner newsletter punto

Punto Grecia
Da isole e spiagge tropicali a laghi, dune di sabbia, boschi e panorama alpini "Le perle meno conosciute dell’estat… https://t.co/iymrJvcay0
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: Un'icona religiosa del XIX secolo che mostra il Battesimo di Cristo e altre 11 icone rubate nel 2005 dalla Chiesa della…
Punto Grecia
Da rileggere su Punto Grecia - Koulouri, la "Ciambella di Salonicco"- https://t.co/C4wQlrLYX7 foto: iStock / Gett… https://t.co/9HfGrRrpUJ
Follow Punto Grecia on Twitter