pl20in2

Aspettando l'arrivo dell'Anno Nuovo, PuntoGrecia presenta i dieci articoli più letti nel corso dell’anno 2020.

10. Il tema dell’epidemia nella letteratura greca: dagli albori dell’età moderna all’Ottocento 

Dai dardi avvelenati di Apollo che seminarono la morte nell’accampamento degli achei nell’Iliade di Omero alla descrizione tucididea della Peste di Atene, dal “Decameron” di Boccaccio a “I promessi sposi” di Manzoni, e da “La peste” di Camus alla “Cecità” di Saramago, le malattie contagiose e le loro esplosioni hanno avuto una lunga e costante presenza nella storia della letteratura mondiale. 

9. Antonis Samarakis 2020: un anno dedicato allo scrittore dell’umanesimo impegnato

Nel maggio del 2019, il Ministero della Cultura e dello Sport della Repubblica ellenica ha proclamato il 2020 “Anno di Antonis Samarakis”, un anno per celebrare e ricordare questo importante scrittore e difensore dei diritti umani, per rivalutare, riconoscere e riscoprire la sua sempre attuale opera. Spirito libero e anticonformista, esponente di spicco della narrativa postbellica greca e convinto propugnatore dei diritti dei bambini, Antonis Samarakis (1919-2003) è stato l’autore di alcune delle più lette e tradotte opere della letteratura neogreca, opere che, nel corso della sua vita, gli valsero numerosi riconoscimenti e onorificenze.

8. Kastellorizo: un gioiello nel Dodecaneso 

Resa famosa in tutto il mondo anche grazie al film “Mediterraneo” di Gabriele Salvatores (premio Oscar 1992), l’isola di Kastellorizo è una delle più belle e piccole isole della Grecia, una perla nel Mediterraneo orientale. Circondata da un mare cristallino, color smeraldo, l’isola dalle coste ripide e scoscese con la sua pittoresca e variopinta cittadina e la sua bellezza incontaminata è un luogo ideale per chi desideri trascorrere una vacanza all’insegna del relax e della tranquillità, della storia e della cultura. 

7. Intervista l Carmelo Siciliano sulla musica tradizionale greca

Musicista e insegnante di musica, Carmelo Siciliano è socio fondatore e Presidente dell’Associazione Culturale “Filellenia – Centro di studi, formazione e documentazione su musiche, danze e tradizioni elleniche” e coordinatore delle attività del Gruppo Filellenico della sua città natale, Catania.

6. Ippocrate, il "padre della medicina": figura storica e simbolo universale

Ritenuto fino ai nostri giorni il "padre della medicina", Ippocrate, che visse in Grecia durante l'età d'oro di Pericle, ebbe un ruolo fondamentale nel consolidarsi della professione del medico, l'iatròs, lasciando ai posteri un corpus di opere di inestimabile valore scientifico; a queste si aggiungeranno gli scritti di numerosi suoi discepoli e seguaci, la maggior parte dei quali destinati a rimanere nell’anonimato, venendo così a formare una vasta e variegata raccolta di opere, spesso interamente attribuite a Ippocrate.

5. Pittori greci: Nikolaos Gyzis e il realismo accademico nel 19o secolo

Nato all’isola di Tinos, Nikolaos Gyzis fu per la Grecia e la sua storia non solo un gran pittore ma anche una personalità che ha contibuito alla formazione dell’identità artistica del nuovo Stato greco e uno dei rappresentanti della cosidetta Scuola di Monaco di Baviera.

4. Termopili - Salamina 2020: a 2500 anni dalle due storiche battaglie

Quest'anno ricorrono i 2500 anni dalle celeberrime Battaglie delle Termopili e di Salamina, due eventi determinanti e di grande portata storica non solo per il mondo greco antico, ma anche per il corso della civiltà occidentale così come la conosciamo. L'Anno "Termopili - Salamina 2020" è appunto un'occasione per ricordare e ripercorrere queste due tappe storiche, riflettere sul loro significato, ripensare e rivalutare il loro messaggio.

3. Intervista l Domenico Maddaloni sull’emigrazione e la diaspora italiana ad Atene

Dottore di ricerca in Sociologia dello sviluppo, prima di assumere la sua attuale posizione presso l’Università di Salerno, Domenico Maddaloni è stato ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche dal 1997 al 2004. Lungo la sua carriera ha pubblicato numerosi saggi e articoli in diverse lingue su problematiche quali il mercato del lavoro, i sistemi di welfare, il mutamento sociale e politico, la globalizzazione e le migrazioni internazionali. Attualmente, il professore Maddaloni è anche responsabile della divisione di Sociologia di ATINER (Athens Institute for Education and Research), un’ associazione internazionale di studiosi e ricercatori che ha sede ad Atene.

2. e-Academia: Imparare il greco moderno online 

Study in Greece ha lanciato e-Academia, una nuova piattaforma e-learning, dedicata alla promozione della cultura greca, volta a fungere da ponte culturale ed educativo tra la Grecia e il mondo; la piattaforma prende il via con una serie di corsi di lingua greca online.

1. Visite virtuali l Visitare il Museo dell’Acropoli da casa

Sul suo sito, e nell’apposita sezione, il Museo dell’Acropoli mette a disposizione del pubblico una serie di strumenti digitali rivolti a ragazzi ed adulti di ogni età. Queste applicazioni digitali, che vanno dal tour virtuale ai giochi interattivi online, permettono ai loro utenti di ammirare da vicino i tesori conservati nelle collezioni del museo, di approfondire le proprie conoscenze sulla civiltà ateniese di età arcaica e classica, ma anche di informare e avvicinare i più piccoli in maniera divertente al mondo affascinante dell’antichità.

 

 

banner newsletter punto

Punto Grecia
Antichi relitti di navi trovati nella zona marittima di Kassos 🔹https://t.co/DrZj5VsafO https://t.co/sK7OOEbg8t
Punto Grecia
Esplorando la #Grecia Nell'antichità si credeva che Acheronte fosse il fiume attraversato dal dio Hermes, il “con… https://t.co/gHcrrSz5N7
Punto Grecia
#Cultura l Arriva il nuovo Museo della Cultura Greca Moderna Situato nel pieno centro di Atene, nel quartiere di Pl… https://t.co/azdVg5Bsmx
Follow Punto Grecia on Twitter