Per la prima volta in Italia la collezione eccezionale d'avanguardia russa George Costakis accoglierà il pubblico dal 3 ottobre 2014 al 15 febbraio 2015 al Palazzo di Torino presso il Palazzo Chiablese.
La mostra "Avanguardia Russa - Capolavori dalla Collezione Costakis" con circa trecento opere esposte, si propone come una vera e propria esposizione enciclopedica dell’Avanguardia russa, rappresentativa di tutti i principali movimenti del tempo. 
Ammirata e famosa a livello internazionale, giunge per la prima volta in Italia dal Museo di Stato di Arte Contemporanea di Salonicco un nucleo fondamentale dell’eccezionale collezione d’Avanguardia russa di George Costakis: l’uomo che a Mosca degli anni immediatamente seguenti la Seconda Guerra Mondiale, sfidando i divieti e gli ostracismi del regime stalinista, decise di raccogliere metodicamente testimonianze dell’arte sperimentale russa d’inizio secolo, salvando dalla distruzione e dall’oblio questa componente vitale della cultura del Novecento. La mostra è curata da Maria Tsantsanoglou e Angeliki Charistou.