L’ Academia di Atene si fà restaurare. Si tratta di un diamante del classicismo, un edificio disegnato e costruito da Teofilo Hansen, l’ architetto Danese, chi era anche responsabile per tutto l’ arredamento e la pittura di oro del esteriore. L’ oro risuona l’ importanza dell’ Accademia. 17 restauratori hanno ripassato l’ exteriore dell’ edificio con foglie di oro di 22 carati. Il progetto totale ha costato 6,5 milioni di euro e era finanziato dalla terza Struttura di Sostegno /Supporto della Communità. Alcuni lavori di costruzione dovrano essere ripetuti ogni 5 anni per proteggere questo patrimonio nazionale. Il 2003 fu l’ anno quando i lavori furono cominciati. Le parti di marmo e in ceramica erano spostati, copiati, puliti e posizionati di nuovo all’ esterno dell’ edificio.

L’ Accademia fu costruita nel 1885 (però, la sua storia commincia nel 1856) e fu un regalo dalla parte akadimia Athinon thumb largedell’ imprenditore e diplomatico Simon Sinas, chi credesse che l’ Accademia avrebbe posizionato la Grecia fra le nazioni civilizzate dell’ Europa. La maggior parte dei disegni furono fatti dall’ Ernst Chiller e la decorazione sculturale da Leonidas Drosis, mentre la pittura di Christian Griepenkerl, professore all’ Accademia dell’ Arte di Vienna. L’ edificio ha anche alloggiato il Museo Nomismatico, il Museo Byzantino e l’ Archivio Generale dello Stato, prima che l’ Accademia fu istituita. Secondo l’ accademico Chrysanthos Christou: “L’ arredamento può essere riguardato come l’ intero più importante e completo di tutta l’ Europa» !

banner newsletter punto

Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: Distinzioni europee per #Karditsa e #Rethymno per passeggiate e piste ciclabili sicure 👩‍🦯🚶🚲 👉https://t.co/SHbNR9hQOo ht…
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: La nuova iniziativa #ElevateGreece guidata dal governo, volta a sostenere l'ecosistema #startup nazionale, attraverso la…
Punto Grecia
#Cultura l Il tema dell’epidemia nella #letteratura greca: dai primi del Novecento fino ai nostri giorni ➡️… https://t.co/mkO98ab53g
Follow Punto Grecia on Twitter