C’è con una grande mostra retrospettiva che il Museo Benaki onora i 100 anni dalla nascita di Tasos, il conosciuto intagliatore greco, chi era studente di Konstantinos Parthenis e Yiannis Kefalinos. Tasos Alevizos, come è il suo nome intero, era studente all’ Accademia d’ Arte di Atene da quando aveva solo 16 anni (aveva anche studiato a Parigi, a Roma e a Firenze), fu un membro fondatore del gruppo Stathmi e del partito communista greco dal 1930. Ha congiunto EAM e ha disegnato, insieme agli altri studenti del laboratorio di Kefalinos, poster per la resistenza. Ha illustrato libri (ha collaborato inoltre con le edizioni pubbliche per i libri da scuola), album e francobolli (per gli uffici postali greci e di Cipro) e ha rappresentato la Grecia in mostre importanti all’ estero (Venezia, Lugano). La mostra mira ad un nuovo apprezzamento dell’ opera di Tasos da un pubblico, quello di oggi, con un criterio estetico differente.

 

Tasos 2

 

La mostra è composta da 6 parti di incisioni, schizzi, lastri di incisioni su legno, incisioni su legno a muro :

-opere studentesche 1934-1940

-occupazione 1940-1946

- incisioni su legno in colore 1947-1960

-bianco-nero 1960-1966

-bianco-nero II 1967-1974

-ultime opere 1975-1985

 

Tasos 4Le opere provvengono dall’ Alpha Bank, dalla Società di arti illustrati A. Tasos, dalla Galleria Nazionale e da altre collezioni publiche e private e sono accompagnate di testi di Irini Orati, Konstantinos Papachristou, Anni Malama, Dimitris Pavlopoulos, Despina Tsourghani. Durante la mostra, ci saranno 6 guide che cominciano alle 12.00 (5, 9 dicembre, 9, 16, 30 gennaio).

L’ adeguatezza tecnica e l’emozione, la tenerezza e la semplicità all’ illustrazione del viso della gente semplice caratterizzano le opere di Tasos. Un occhio moderno però distingue anche l’epica grandiosità dell’ arte militare.

 

Infotasos

Museo Benaki

Edificio di Pireos 138 & Andronikou, Atene

3 dicembre – 31 gennaio 2016

giovedi-domenica 10.00-18.00

sabato 10.00-22.00

Tel. : 210 3453111

banner newsletter punto

Punto Grecia
Da isole e spiagge tropicali a laghi, dune di sabbia, boschi e panorama alpini "Le perle meno conosciute dell’estat… https://t.co/iymrJvcay0
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: Un'icona religiosa del XIX secolo che mostra il Battesimo di Cristo e altre 11 icone rubate nel 2005 dalla Chiesa della…
Punto Grecia
Da rileggere su Punto Grecia - Koulouri, la "Ciambella di Salonicco"- https://t.co/C4wQlrLYX7 foto: iStock / Gett… https://t.co/9HfGrRrpUJ
Follow Punto Grecia on Twitter