mixthes1Il prezioso caviale tipo ossetra non è un segreto della Siberia: un’azienda greca ha portato, con notevole successo, la produzione della prelibatezza nera nelle acque del Golfo di Azio.
 
Ispirati dalla leggendaria storia di Ioannis Varvakis, il mercante greco-russo che ha fatto conoscere il caviale al resto del mondo, gli imprenditori di Thesauri hanno esplorato le possibilità di produrre il caviale nel mar mediterraneo.
 
Tramite studi sull’ allevamento di storioni nella Grecia Antica, in collaborazione con esperti russi, e mediante l’analisi delle migliori acque per l’allevamento, hanno creato la "Thesauri Caviar". L’acqua cristallina del Golfo d’Azio é stata scelta per l’allevamento degli storioni mentre le prime uova sono state importate da Astrahan.
 
Il risultato è stato un enorme successo gastronomico e commerciale. Da più di venti anni Thesauri produce caviale del tipo ossetra, con un sapore intenso ed una consistenza cremosa, adatto per i palati più esigenti, e lo esporta in tutto il mondo, inclusa la Russia, patria ufficiale della squisita prelibatezza.
 
bannerthes1
 
 

banner newsletter punto

Punto Grecia
Da rileggere su Punto Grecia - Koulouri, la "Ciambella di Salonicco"- https://t.co/C4wQlrLYX7 foto: iStock / Gett… https://t.co/9HfGrRrpUJ
Punto Grecia
#intervista @RaiDue del Ministro greco per le politiche #UE della @MVarvitsiotis L'economia greca deve cambiare… https://t.co/Cql6EXrhIC
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: Alla scoperta dell'estate 🇬🇷attraverso le collezioni del Museo Benaki Foto Dimitris Harissiadis Archivi fotografici del…
Follow Punto Grecia on Twitter