konitsa mapSi tratta di una vasta zona collinare nel nord-ovest della regione di Ioannina, presso il comune di Konitsa, in Epiro. Il tratto distintivo della sua geomorfologia sono le massicce catene montuose di Gramos, di Timfi e di Nemertsika insieme ai fiumi Aoos e Sarantaporos, i boschi piene di querce, le collinette dei terreni fertili. È anche l’area dove si trova il parco ambientale, un habitat di fauna selvatica dello stesso nome.

 

 

Il parco ambientale Bourazani  

Si tratta di un’area privata, dove si può girare con autobus oKonitsa bourazanippure con la propria macchina accompagnati da persone responsabili del parco. Durante il percorso si può apprendere informazioni geografiche e storiche per quanto riguarda l’area dell’altipiano di Konitsa-Bourazani-Molivdoskepasto i parchi nazionali (rete Natura 2000) della regione e dell’area della frontiera tra Grecia e Albania. Nel parco, si può vedere da vicino la fauna selvatica ospitata là (cervi, alci, mufloni, cinghiali, caprioli, capre selvatiche di Creta). C’è un edificio specialmente attrezzato per l’educazione ambientale con mezzi visivi e acustici dove il veterinario del parco offre spiegazioni e informazioni sui cicli biologici della fauna selvatica e sulla flora della regione.

Le visite nell’area del parco si realizzano durante il pomeriggio (numero telefonico per appuntamenti: +30 2655061283)

C’è anche un albergo di categoria A nel parco e un ristorante dove si può mangiare cacciagione (www.bourazani.gr).

 

Il Museo della storia naturale   konitsa mouseio

Nel museo della regione si può vedere le fotografie di tutte le specie di piante selvatiche, di orchidee (costituiscono il 15% de tutte le piante dell’area, si tratta del più grande numero di orchidaceae in un’area piuttosto piccola), di farfalle, di reptilia, di anfibi, di libellule e degli ortotteri della regione e di tutte le specie di pesce che si trovano nel fiume Aoos.

 

Il mulino ad acqua di Bourazani

La storia del mulino è collegata alla vita socio-economica degli abitanti del villaggio Aidonochori e dellKonitsa neromilos’area limitrofa. Quando il mulino funziona (nel passato lo si usava anche per una specie di follatura, un processo per pulire i tessuti di lana, le coperte e i tappeti) si può osservare il meccanismo e il funzionamento della macchina e del ‘mantani’ (in greco μαντάνι, una costruzione di legno per la pulizia e l' elaborazione dei tessuti di lana) e il funzionamento del generatore di corrente. Tutto questo con l’aiuto dell’acqua come forza motrice.

 

Il nuovo ponte

Era costruito nel 2008 secondo il modello dei ponti di pietra tradizionali dell’area. Troviamo 5 vecchi ponti tradizionali ad arco nella regione di Konitsa : il ponte di Konitsa che è il più famoso (costruito nel 1870-71), il ponte di Klidoniavista o del fiume Voidomatis (costruito nel 1853), il ponte di Zerma (costruito nel 1747), il ponte di Messaria-Rahi (costruito nel 1895) e il ponte di Paraspori (costruito nel 1800).

Konitsa zerma1

 

konitsa2

 

konitsas gefiri

Nell’area più ampia di Konitsa e della periferia di Ioannina si può ammirare un gran numero di formazioni naturali, laghi alpini (di Timfi, di Smolikas, di Gramos), fare escursioni e alpinismo sulle montagne, vedere delle vecchie chiese (come il monastero di Molivdoskepasti), canyon (il canyon di Vikos è il più profondo nel mondo, secondo in lunghezza al Gran Canyon negli Stati Uniti). Inoltre, si può reccare al parco nazionale del Pindos di nord (un ambito di 2,000 km2), visitare dei villagi tradizionali costruiti di pietra (come i villagi del famoso Zagori), siti archeologichi, vecchi ponti, musei (come il museo etnologico dei maestri di Epiro e il Museo dei pittori di Chionades), fare di parapendio, canoe-kayak, rafting, sport invernali, fly-fishing, godere delle terme. Il famoso gioielliere Bulgari vienne originariamente di Epiro (dal villaggio Kalarites). Si deve solamente attraversare l’Adriatico, proprio davanti all’Italia !

Konitsa drakolimni

Per sapere di più :

https://www.youtube.com/watch?v=CyFu545Xm60&feature=share

https://it.wikivoyage.org/wiki/Konitsa

http://www.portalegrecia.com/vacanze-grecia.php?luogo=epiro-ioannina-konitsa

http://www.portalegrecia.com/epiro.php

http://www.epirusforallseasons.gr/it/

http://www.konitsa.gr/visit/konitsa

http://www.discovergreece.com/en/mainland/western-greece

http://www.greece-is.com/the-wonders-of-tzoumerka/

 http://www.greece-is.com/weekend-ioannina-ample-charm/

                                     

banner newsletter punto

Punto Grecia
Da isole e spiagge tropicali a laghi, dune di sabbia, boschi e panorama alpini "Le perle meno conosciute dell’estat… https://t.co/iymrJvcay0
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: Un'icona religiosa del XIX secolo che mostra il Battesimo di Cristo e altre 11 icone rubate nel 2005 dalla Chiesa della…
Punto Grecia
Da rileggere su Punto Grecia - Koulouri, la "Ciambella di Salonicco"- https://t.co/C4wQlrLYX7 foto: iStock / Gett… https://t.co/9HfGrRrpUJ
Follow Punto Grecia on Twitter