Ion Vorres, il famoso collezionista d’arte e fondatore del omonimo museo è scomparso il 27 Febbraio all’età di 91 anni. Originario di Messinia nel Peloponneso del sud, Vorres si trasferi in Canada dove studiò e lavorò come giornalista cercando sempre di promuovere la cultura e l’ eredità greca. Nel 1962 Ion Vorres tornò in Grecia e nel 1983 fondò il Museo di Folklore e d’Arte Contemporanea Vorres, nella zona di Peania (Attica) un complesso di edifici e giardini dove sono esposti 6000 oggetti di valore artistico e storico che coprono almeno 2500 anni di storia greca. Il Museo è stato donato dalla famiglia Vorres allo stato greco e funziona come fondazione artistica e culturale. Nel 2009 Vorres ha ricevuto l’Ordine del Canada e l’anno scorso il titolo di Gran Commendatore dell’Ordine d’Onore della Repubblica Hellenica.

banner newsletter punto

Punto Grecia
Mikis Theodorakis (1925-2021) | Musica, Poesia, Lotta ➡️https://t.co/nSwYE5BVf2 📸 © https://t.co/26XA9hAfHk https://t.co/WJpNYG8pUf
Punto Grecia
Vacanze autunnali in Grecia 🍂 L'autunno è ormai arrivato e vi regalerà infinite possibilità di provare qualcosa di… https://t.co/QiIL4yVgSc
Punto Grecia
🎥 @Animasyros è un festival dedicato all'arte dell'animazione, che si ospita a Hermoupolis, la capitale dell’'isola… https://t.co/pyFpWjNYvx
Follow Punto Grecia on Twitter

Greece 2021