Il lungomare di Pireo ha bisogno di miglioramento e di un piano per ospitare il ricco patrimonio culturale di questa antica città, che oggi ha un milione di abitanti. Il Piano ''Pireus Cultural Coast'' mira a ridisegnare l'area, creando un complesso di edilizia: il Museo Marittimo Antichità, il Museo sull' Archeologia, il Museo dell' Immigrazione e il sito delI' Εetionia Porta - l'antica fortezza chiamata dopo l'eroe locale Eezìone- costruito per proteggere l'accesso via terra al porto. Ognuno di questi quattro punti di riferimento devono essere approvati per la costruzione. 2013 è stato l'anno del Museo Marittimo dell'Antichità e quest'anno, sarà l’anno che il Museo sull' Archaeologia ottiene la luce verde.58 proposte architettoniche sono state presentate e il vincitore è lo studio di architettura di Tsabikos Petras Oltre alla collezione dell'esistente Museo Archeologico di Pireoche sarà trasferita nella nuova sede, il Museo tematico presenterà altri 3.000 articoli in esposizione per la prima volta. Il museo si chiama "tematico" perché mira evidenziare l'eredità navale del Pireo.