Al Museo del Sannio Caudino, fino al 31 gennaio 2015
Sofisticate tecnologie innovative applicate all'esposizione dei vasi figurati rinvenuti nella necropoli di Montesarchio (Bn) caratterizzano la Mostra Rosso Immaginario. Il Racconto dei vasi di Caudium, ospitata al Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino di Montesarchio (prorogata fino al 31 gennaio 2015).
Le immagini dipinte sui crateri a figure rosse databili al V-IV secolo a.C. costituiscono il punto di partenza per lo svolgimento di racconti su miti ed eroi del mondo greco. 
Il ritorno all'Olimpo di Efesto (il fabbro degli dei forgiatore delle armi di Achille), il dolore di Elettra sulla tomba del padre Agamennone, la partenza di Trittolemo sul carro alato per donare il grano all'umanità, sono solo alcune delle storie narrate attraverso video, olografie e proiezioni di immagini animate.