Proposta ufficiale di Grecia l'inclusione nella lista permanente


Per la prima volta un greco paesaggio culturale - i villaggi tradizionali nella zona del Zagori in Epiro - è la proposta ufficiale del Ministero Greco della Cultura di esserne inclusi nella lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. La zona “Zagorochoria - Parco Nazionale del Pindo di Nord” è stato nell'elenco provvisorio (Tentative List) dell'UNESCO per gli ultimi due anni, che è una delle condizioni per l'inclusione nella lista dei siti del Patrimonio Mondiale.


I villaggi tradizionali di pietra nella zona remota e montagnosa di Zagori sono tra gli insediamenti storici meglio conservati in Grecia e situati in una zona di bellezza naturale eccezionale, come la gola di Vikos e il fiume di Voidomatis. Ζagori unisce la bellezza naturale e l'intervento umano in armonia, ha sottolineato il ministro della Cultura, Costas Tasoulas.“L’incluso nella lista dell'UNESCO implica per un posto il riconoscimento globale e lo sviluppo turistico.Inoltre, senza implicare altri obblighi, diventa neccessaria la vigilanza e la cura di mantenere esattamente queste caratteristiche che hanno contribuito a questa distinzione.Tale, inoltre, può e deve essere la risposta della Grecia in crisi: la proiezione della qualità. Zagori ha la qualità e la mette in evidenza”, ha indicato il Ministro della Cultura.  

banner newsletter punto

Punto Grecia
#PatrimonioUnesco l Il Tempio di Apollo Epicurio a Bassae (1986) https://t.co/wQJn7dBIlQ 📸@cultureGR + wikimedia… https://t.co/rzhKnLdaen
Punto Grecia
#prestitilessicali #linguagreca #linguaitaliana malinconìa s. f. [lat. tardo melancholĭa, gr. μελαγχολία, comp. di… https://t.co/LbThoShppX
Punto Grecia
#mostra “Les Combats des Grecs” – Papiers Peints. Decorazioni filelleniche in palazzi italiani 📍 spazio espositiv… https://t.co/pz9dWXfmEs
Follow Punto Grecia on Twitter

Greece 2021