Il più grande festival in Grecia e uno dei più antichi d'Europa, il Festival Internazionale di Atene ed Epidauro presenta ogni anno numerosi artisti di teatro, danza e musica, acclamati in Grecia e altrove, attirando un vasto pubblico da tutto il mondo.

fest1

Sin dalla sua istituzione nel 1955, il Festival Internazionale di Atene ed Epidauro rappresenta tuttora uno degli eventi più attesi propone una vasta selezione di produzioni d'arte contemporanea, in teatri antichi e altrove.

Quest'anno, il festival si svolgerà dal 1° giugno al 10 ottobre in quattro luoghi emblematici della Grecia ad Atene ed Epidauro (l’odeo di Erode Attico ad Atene, il Teatro Antico di Epidauro, il Piccolo teatro di Epidauro e nel sito industriale viale Peiraios 260 ad Atene). La programmazione si concentrerà su quattro temi. Gli spettacoli annullati nel 2020 a causa della pandemia saranno rinviati al 2021.

pireos 1

Assi tematici e programma del Festival

Teatro, danza, musica, opera e mostre formano il programma del Festival di Atene ed Epidauro 2021 che quest'anno offre più di 80 produzioni, dando priorità ai creatori greci. Più precisamente, le produzioni greche sono più di cinquanta, mentre le produzioni straniere sono circa trenta. Inoltre, il Festival sta sviluppando una serie di coproduzioni internazionali nel campo delle arti performative, presentando quest'anno dieci nuovi lavori in collaborazione con le principali organizzazioni culturali di paesi come la Germania, la Francia, il Belgio, la Polonia, gli Stati Uniti e il Canada.

Il programma artistico quest'anno è strutturato attorno ai seguenti assi:

  • Identità di genere (opere che trattano questioni di genere),
  • Antico-Contemporaneo (opere che si concentrano su nuovi approcci drammatici al dramma greco antico),
  • Conversazioni inaspettate (si tratta di collaborazioni musicali inaspettate),
  • Ciclo 1821 (artisti di teatro e di danza presentano opere che riflettono l'eredità del 1821 del modo sovversivo).

Per saperne di più sulla programmazione, cliccate qui.

evangelatou

Nuova identità visiva

Secondo la direttrice artistica del Festival di Atene ed Epidauro, Katerina Evangelatos, una nuova identità visiva segna l'inizio di una nuova era per il festival. “Questo inverno difficile, non solo abbiamo preparato il programma artistico del 2021 e lanciato una serie di nuove iniziative intitolate ‘’Open Plan’’, ma abbiamo anche lavorato sul rinnovamento della nostra identità visiva, come parte di uno sforzo per portare una ventata di aria fresca per il festival ... La nuova identità mira a evidenziare la continuità storica di un festival di 66 anni, richiamando l'attenzione sul suo carattere pionieristico e sulla sua grande reputazione come una delle più importanti organizzazioni culturali, sia in Europa che nel mondo", ha sottolineato Katerina Evangelatos. La nuova identità visiva del festival è stata creata dal designer e direttore creativo Dimitris Papazoglou e dal team DpS / Atene.

banner newsletter punto

Punto Grecia
#DiorCruise2022 #Atene #MariaGraziaChiuri #stadiopanathinaiko ❗️❗️Dior svela la sua collezione Cruise 2022, omaggio… https://t.co/CH5lhRa2FQ
Punto Grecia
Buona domenica a tutti!!! 📸 "Atene" (1962) - Ioannis Lambrou//Archivio fotografico del Museo Benaki… https://t.co/3QB94duw8t
Punto Grecia
❗️❗️Vent’anni volanti per l’Aeroporto Internazionale di #Atene ✈️✈️✈️ @ATHairport dà di nuovo il benvenuto ai viagg… https://t.co/dtBi3qZtKC
Follow Punto Grecia on Twitter

Greece 2021