tbcasta

Le castagne e l'inverno greco sono quasi sinonimi. In effetti, un'immagine familiare ai greci - che ha ispirato anche pittori, scrittori e cantanti - è quella del mercante di castagne ("kastanás" in greco) seduto accanto al suo braciere portatile pronto a vendere castagne arrostite in coni di carta. Chi potrebbe resistere al profumo invitante di questa delizia che invita tutti a fare una pausa per uno spuntino goloso e salutare?

Castanea Sativa (come è il suo nome botanico), cioè il castagno, è un albero deciduo, appartenente alla famiglia delle Fagaceae, che produce castagne. Le castagne non suddivise sono chiamate castagne. Da non confonderle con l'ippocastano, che è il seme (velenoso) dell'ippocastano o dell'ippocastano comune (Aesculus hippocastanum). Il castagno, originario dell'Europa meridionale e dell'Asia Minore, può raggiungere un'altezza dai 20 ai 35 metri e richiede un clima mite e un'umidità adeguata per una buona crescita e un buon raccolto di frutti, mentre può vivere fino a più di 2000 anni in condizioni naturali. Le castagne sono state utilizzate in cucina sin dall'antichità.

chestn wiki

Si dice che il castagno o "Noce di Zeus" - come il poeta Ermippo (5° sec. AC) lo chiamò nella sua opera "Phormophoroi ("Facchini") – era molto popolare nell'antica Grecia. In realtà era una prelibatezza riservata principalmente all'élite; ne facevano il miele, mentre si riteneva che avesse numerose applicazioni terapeutiche. Ci sono molte ricette descritte nella letteratura antica e le castagne dolci sono spesso menzionate in opere di scrittori greci antichi come Omero, Senofonte e Ippocrate.

Anche Dioscoride (40–90 d.C.), medico, farmacologo e botanico greco, confermò che le castagne hanno un alto valore nutritivo con una serie di proprietà medicinali. Più precisamente, la castagna è una delle noci amidacee, povera di lipidi. Pertanto, il suo valore nutritivo è migliore rispetto a quello dei cereali. La castagna è anche antiossidante grazie al suo alto contenuto di vitamina C, che, essendo molto resistente al calore, si mantiene in tutte le forme di consumo (castagne crude, bollite o addirittura al forno). Contiene anche vitamine del complesso B che sono molto utili per il corretto funzionamento del sistema nervoso e per il metabolismo dei nutrienti. Fonte di minerali e fibre che abbassano i livelli di colesterolo, la castagna sta diventando oggigiorno un ingrediente molto apprezzato per la preparazione di alcuni cibi in quanto non contiene glutine.

In Grecia, i castagni sono tradizionalmente coltivati ​​nei boschi e nei frutteti. La Grecia, infatti, è tra i primi 10 paesi produttori di castagne al mondo, mentre le esportazioni raggiungono l'80% della produzione; inoltre l’interesse dei commercianti di generi alimentari in Italia e Germania - tra gli altri Paesi - è enorme, poiché le castagne greche sono considerate di alta qualità.

Kastanitsa village wondergreece

Le castagne crescono ovunque in Grecia, nelle foreste macedoni, nel nord del Paese, eda anche alle montagne cretesi al sud; il periodo del raccolto (durante la stagione autunnale) è una veraa occasione di festa in molte regioni del Paese. La tradizione delle castagne in Grecia viene infatti celebrata ogni anno con varie feste che si svolgono. Sia i residenti dei villaggi di montagna che i visitatori raccolgono e assaggiano questo prezioso frutto invernale con un bicchiere di tsipouro o di vino. Kastanitsa sulle pendici del monte Parnon, un pittoresco villaggio che prende il suo nome dai castagni che crescono in abbondanza nella zona, ne è un esempio; le castagne sono il prodotto locale più importante e la principale fonte di reddito per i suoi abitanti. Da notare che il festival Kastanitsa - che si tiene ogni anno dal 1983 - è stato annullato nel 2020 a causa delle misure adottate in tutta la Grecia per ridurre la trasmissione di COVID-19.

La pandemia ha cambiato il modo di celebrazione della raccolta delle castagne l’anno scorso, tuttavia non ha fermato la raccolta stessa, quindi tutti hanno la possibilità di godere di questo delizioso prodotto. Potete degustare le castagne fresche, arrostite, bollite o al forno, oppure usarle in una varietà di ricette invernali per un sapore unico.

 

Testo in inglese via Greek News Agenda, in francese via GrèceHebdo e in spagnolo via Panorama Griego

 

mo

banner newsletter punto

Punto Grecia
#Mostra Eroi di metallo 🇬🇷 In occasione degli eventi nell'ambito di #Grecia2021, il rinomato artista greco Nikos… https://t.co/7Ibm8mTR38
Punto Grecia
Mikis Theodorakis (1925-2021) | Musica, Poesia, Lotta ➡️https://t.co/nSwYE5BVf2 📸 © https://t.co/26XA9hAfHk https://t.co/WJpNYG8pUf
Punto Grecia
Vacanze autunnali in Grecia 🍂 L'autunno è ormai arrivato e vi regalerà infinite possibilità di provare qualcosa di… https://t.co/QiIL4yVgSc
Follow Punto Grecia on Twitter

Greece 2021