Il programma mediterraneo europeo ENPI CBC è uno strumento che fa parte del partenariato (ENPI-IEPV) europeo di vicinato all'obiettivo finale l'elaborazione di una serie di raccomandazioni per la gestione della pesca artigianale nel Mediterraneo, in modo che l'attività sia compatibile con lo stato di conservazione degli habitat marini. Beneficiari del programma sono 14 Paesi in rappresentanza di 76 territori, in un bacino di circa 110 milioni di persone (Cipro, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Italia, Giordania, Libano, Malta, Autorità della Palestina, Portogallo, Spagna, Siria, Tunisia). La pesca artigianale rischia di determinare nel Mediterraneo. L'estinzione di alcune specieche però potrebbero essere salvaguardate, senza bloccare la pesca, attraverso una serie di misure che si propone di elaborare il certo progetto.Dotato di un finanziamento di 1,9 milioni di euro il progetto rientra nel programma mediterraneo europeo ENPI-CBC per promuovere la cooperazione tra le regioni delle due sponde del Mediterraneo in modo da affrontare le sfide comuni e valorizzando il suo potenziale endogeno.

banner newsletter punto

Punto Grecia
#mostre #ΜικρασιατικήΚαταστροφή #καταστροφησμυρνης ⏭"Salonicco 1922: Monumenti e Rifugiati", mostra dedicata al… https://t.co/gxdvCCjD4N
Punto Grecia
✅I responsabili del Museo della Bibbia di Washington, si sono recati in Grecia per restituire formalmente un manosc… https://t.co/LoSxMidUE2
Punto Grecia
@Riforma_it @museumofBible I responsabili del Museo della Bibbia di Washington, DC, si sono recati in Grecia per… https://t.co/w9w5ML5DiX
Follow Punto Grecia on Twitter

Greece 2021